Il ragdoll

Le origini del ragdoll sono molto recenti.
Per quanto la sua nascita sia circondata da un alone di mistero, sappiamo con certezza che fu “creato” dall’uomo e fu un’allevatrice, Anne Baker, che lo selezionò negli anni settanta, con capostipite Josephine, una gatta bianca che dopo un incidente fu curata e diede alla luce dei cuccioli con un carattere coccolone e che presi in braccio si abbandonavano a tal punto da sembrare ”molli”.
Il ragdoll è una razza molto diffusa in paesi come America e Canada ed a tutt’oggi ancor poco conosciuta in Italia.
E’ un felino che si affeziona al compagno umano e non ala casa, per questo non soffre particolarmente per traslochi o cambi di abitazione ad esempio per le ferie purchè abbia accanto la sua famiglia umana.
Particolarmente adatto alla pet-therapy ed ai bimbi è contraddistinto da un carattere molto dolce, dal fatto che non tiri fuori e unghie per difendersi, anzi in caso di litigi o preferisce dileguarsi.
Ciò non vuol dire che si possa trattarlo come un pupazzo, anzi rispetto e cure gli son dovute, ma è un compagno fidato che percepisce i nostri stati d’animo data la sua grande sensibilità.
Non ama star da solo troppe ore, è fatto per la vita in casa, la sua bontà lo rende inadatto alla vita fuori casa ed è molto rispettoso degli spazi e di ciò che lo circonda pur essendo un gran giocattolone che ama stare il più possibile al centro dell’attenzione.

La sua struttura è possente e di media grandezza con zampe muscolose, dalla lunghezza media e un peso che varia dai quattro ai nove chili.
Gli occhi sono ovali, grandi di un bel color blu.
Il manto è semilungo, sofficma non richiede particolari cure, bastano un paio di spazzolate alla settimana.
Le colorazioni possono essere :seal, blue, red, cream, chocolate , lilac e tortie per le femmine nelle varianti: mitted, bicolour o colourpoint (self o tabby)

I nostri riproduttori sono tutti testati geneticamente per Hcm, e sono n/n, e controllati periodicamente tramite ecocardio.
Annualmente eseguiamo il test per Fiv/felv a campione all’interno dell’allevamento.
I nostri gatti vivono esclusivamente in casa a stretto contatto con noi, coinvolti nelle nostre attività.

Indietro